Nel 2007 nasce il terzo Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero

Ferrero in India

Il terzo e ultimo Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero nasce in India nel 2007, nello Stato del Maharashtra.

Nel 2011 è stato avviato lo stabilimento produttivo di Baramati (Maharashtra). È uno dei più grandi stabilimenti del Gruppo, situato in una regione che, per gli standard indiani, ha una densità demografica relativamente poco elevata.

Gli attuali uffici commerciali del Gruppo hanno sede a Pune, la seconda città più popolata dello Stato del Maharashtra.

Lo stabilimento Ferrero produce principalmente per il mercato interno, ma esporta anche in altri paesi dell'Asia e dell'Africa.

Lo stabilimento di Ferrero India si trova a Baramati, una città nella zona rurale centrale dello stato del Maharashtra, nel distretto di Pune. È ubicato a circa due ore di macchina da Pune. Con i suoi circa 70.000 abitanti, è considerata una piccola città, secondo gli standard locali. Tuttavia, è un importante insediamento all'interno di un vasto distretto agricolo (che produce zucchero, grano, uva e altre culture) popolato da oltre 355.000 abitanti che risiedono in 116 villaggi rurali.

ULTIME ATTIVITÀ SOCIALI

Il divario città-campagna, in India, impatta negativamente soprattutto sulle donne. Ciò si manifesta in modo evidente, per esempio, nei confronti dell’accesso e della fruizione di servizi di cura materno-infantile, i quali favoriscono soprattutto le popolazioni urbane maggiormente benestanti.

Per affrontare alcuni di questi squilibri, il governo indiano ha lanciato i servizi integrati per lo sviluppo dell'infanzia (ICDS), uno dei più grandi programmi governativi al mondo per l'assistenza alla prima infanzia, attuato dal Ministero delle donne e dello sviluppo del bambino. Fornisce una vasta gamma di servizi sanitari materno-infantili, tra cui: attività di educazione non formale prescolare; programmi per il miglioramento della nutrizione infantile; sensibilizzazione in materia di salute, vaccinazioni, controlli sanitari. Tali servizi sono forniti attraverso la rete dei cosiddetti Anganwadi.

Anganwadi significa letteralmente "cortili protetti". Sono piccole infrastrutture gestite, a livello locale, dalle autorità del villaggio.

Con l'obiettivo di estendere il proprio sostegno alle comunità rurali - dove vive la maggior parte delle nostre lavoratrici - il Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero in India ha deciso di costruire otto nuovi Anganwadi, tra il 2019-2022, nei villaggi intorno allo stabilimento Ferrero di Baramati.

A tal fine, il 22 febbraio 2019, è stato firmato un Memorandum of Understanding (MoU) tra Ferrero India e il Pune District Council (Zilla Parishad) che sarà responsabile del mantenimento e della gestione di tali Anganwadi. L’accordo (MOU) dettaglia gli impegni e le responsabilità di entrambe le parti, nonché i criteri per l'identificazione dei luoghi in cui verranno costruiti gli Anganwadi sponsorizzati da Ferrero.

I principali lavori di costruzione dei primi tre Anganwadi sono stati ultimati nel 2020, in stretta collaborazione con le autorità amministrative pubbliche locali.

A causa della pandemia covid-19, la loro inaugurazione è stata posticipata, mentre è in corso il completamento dei restanti 5 Anganwadi.

IL PROGETTO SOCIALE ANGANWADI REALIZZATO
DA FERRERO

Galleria Fotografica

PASSATE ATTIVITÀ SOCIALI

Un sostegno finanziario è stato fornito al Don Bosco Shelter - che accoglie bambini di strada a Mumbai e offre loro formazione professionale - e al progetto "Un tetto a Mumbai" che fornisce istruzione a ragazze che vivono in una delle baraccopoli più grandi di Mumbai.

Ferrero India ha sempre avuto un occhio di riguardo alle esigenze dei propri lavoratori - in particolare del personale femminile - provenienti dai villaggi rurali circostanti. Questi possono recarsi in fabbrica, infatti, utilizzando un servizio di autobus predisposto dall'azienda.

Nel 2014 il Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero in India ha lanciato a Baramati il “Kindergarden Pietro Ferrero”. Questa moderna struttura educativa, con una superficie coperta di circa 1000 mq, ospita attualmente circa 100 bambini di età inferiore ai sei anni. Due terzi di loro sono figli di personale femminile dello stabilimento Ferrero di Baramati; il restante terzo, invece, è costituito da figli di famiglie svantaggiate dei villaggi rurali circostanti. Ferrero India fornisce anche a loro, gratuitamente, il trasporto sicuro da / per il Kindergarden, oltre a un'ampia gamma di servizi educativi, nutrizionali e medici di qualità.

KINDERGARDEN
PIETRO FERRERO

Galleria Fotografica